Tappa 5: da Melk a Krems 36 km lungo il Danubio attraverso il sito del patrimonio mondiale di Wachau

La parte più bella del tour in bici del Danubio attraverso l'Austria è la Wachau.

Nel 2008, la valle del fiume è stata nominata "National Geographic Traveler Magazine"La migliore destinazione storica al mondo"Incoronata.

Sulla pista ciclabile del Danubio, nel cuore del Wachau

Prenditi molto tempo, pianifica di trascorrere un giorno o più nel Wachau.

Nel cuore del Wachau troverete una camera con vista sul Danubio o sui vigneti.

L'area tra Melk e Krems è ora conosciuta come Wachau.

Le origini si riferiscono ad una prima menzione dell'830 dell'area intorno a Spitz e Weissenkirchen come "Wahowa". Dal XII al XIV secolo, i vigneti di proprietà del monastero di Tegernsee, del monastero di Zwettl e del monastero di Clarissin a Dürnstein a San Michele, Wösendorf, Joching e Weißenkirchen furono chiamati "distretto di Wachau".

Un tour in bici per tutti i sensi sul Danubio a flusso libero

Pedalare nel Wachau è un'esperienza per tutti i sensi. Foreste, montagne e il mormorio del fiume, solo natura che rinvigorisce e rinfresca, rilassa e calma, migliora l'umore ed è stato dimostrato che riduce lo stress. Negli anni 'XNUMX e 'XNUMX iniziò la costruzione di un Danubio Centrale elettrica vicino a Rührsdorf respinto con successo. Di conseguenza, il Danubio nell'area di Wachau è stato preservato come uno specchio d'acqua che scorre naturalmente.

Conservazione di un paesaggio unico

Il Wachau fu dichiarato area di protezione del paesaggio e lo ricevette Diploma europeo di conservazione della natura del Consiglio d'Europa, il Wachau è stato riconosciuto come patrimonio mondiale dell'UNESCO.
Il Danubio a flusso libero è il cuore del Wachau per oltre 33 km. Rocce robuste, pianura alluvionale, foreste, Formazioni erbose secche , terrazze di pietra determinare il paesaggio.

I migliori vini Wachau su terreni rocciosi primari

Il microclima sul Danubio è di grande importanza per la viticoltura e la frutticoltura. Le strutture geologiche del Wachau si sono sviluppate nel corso di milioni di anni. Gneiss duri, gneiss di ardesia più morbidi, calce cristallina, depositi di marmo e grafite a volte determinano la varia forma della valle del Danubio.

I tipici vigneti a terrazze lungo il Danubio, che sono stati creati secoli fa, e i fruttati Riesling e Grüner Veltliner che prosperano lì, fanno del patrimonio mondiale Wachau una delle più importanti regioni vinicole austriache.

I tipici vigneti a terrazza con i loro terreni rocciosi e stagionati, che sono stati creati secoli fa, sono essenziali per la viticoltura. Nei vigneti della terrazza, le radici della vite possono penetrare nella roccia gneiss con poco supporto al suolo. Un vitigno speciale è il frutto eccellente che prospera qui Riesling, è considerato il re dei vini bianchi.

Una visita alla città medievale di Dürnstein offre un'esperienza speciale sul Danubio. Il famigerato Kuenringer governò qui nel Medioevo. Ad esempio, la sede era i castelli di Aggstein e Dürnstein. I figli di Hademar II erano conosciuti come cavalieri rapinatori e "cani di Kuenring". Un altro evento storico fu la detenzione del leggendario re inglese Richard I Lionheart nel castello di Dürnstein sul Danubio. Durante la crociata a Gerusalemme entrò in conflitto con Leopoldo V. Al suo ritorno, fu riconosciuto nel 1192 in una locanda a Erdberg vicino a Vienna. Successivamente fu catturato da Leopoldo I d'Austria e Leopoldo fece portare il suo famoso prigioniero nel Dürren Stein an der Donau.

Pedala lungo la tranquilla e bellissima riva sud del Danubio

Pedaliamo a valle lungo il lato meridionale più tranquillo del Danubio. Guidiamo attraverso una splendida campagna, lungo frutteti, vigneti e paesaggi di pianure alluvionali del Danubio che scorre liberamente. Le gite in bicicletta possono anche cambiare le sponde del fiume più volte.

A proposito Programma LIFE-Conservazione della natura Tra il 2003 e il 2008 i resti del vecchio braccio, ad es. B. in Aggsbach Dorf, di nuovo collegato al Danubio. I canali sono stati scavati fino a un metro sotto il livello delle acque basse per creare nuovi habitat per i pesci del Danubio e altri abitanti acquatici come martin pescatore, piovanelli, anfibi e libellule.

Venendo da Melk vediamo il castello di Schönbühel e il primo su una roccia del Danubio Servizio monastero Schönbühel, Secondo i piani della Chiesa della Natività a Betlemme, il Conrad Balthasar von Starhemberg fece costruire un santuario sotterraneo nel 1675, che è tuttora unico in Europa. Le porte conducono all'esterno su entrambi i lati della tomba. Qui godiamo della vista panoramica sul Danubio.

Paradiso naturale Prati e monasteri del Danubio

Quindi continua attraverso Pianure alluvionali del Danubio, Numerose isole di ghiaia, argini di ghiaia, vecchie armi e resti di foreste ripariali caratterizzano il flusso libero del Danubio nel Wachau.

Il Danubio a volte cambia il suo corso, il suolo viene rimosso in un punto, sabbia, ghiaia o argilla viene depositato in altri punti. Quindi rimane un'acqua di scarico.

In questa sezione non sfruttata del fiume sperimentiamo la dinamica di un fiume che cambia costantemente a causa dell'acqua che scorre. Qui sperimentiamo il Danubio intatto.

Ci arriveremo presto Aggsbach con il notevole monastero certosino, La chiesa certosina medievale in origine non aveva organo, pulpito o torre della chiesa. Secondo le rigide regole dell'ordine, la lode di Dio poteva essere cantata solo con una voce umana. Il piccolo chiostro non aveva alcun legame con il mondo esterno. Gli edifici caddero in rovina nella seconda metà del XVI secolo. Il complesso è stato successivamente restaurato in stile rinascimentale. L'imperatore Giuseppe II sollevò il monastero nel 2 e la proprietà fu venduta in successione. Il monastero ricostruito come un castello.
Vicino all'ex complesso del monastero c'è un vecchio mulino a martelli da visitare, che era in funzione fino al 1956.
Pedaliamo comodamente fino alla prossima cittadina di Aggstein.

Consiglio per e-biker: Raubritterburg rovina Aggstein

I ciclisti in e-bike potrebbero percorrere la ripida Burgweg, a circa 300 metri sopra la riva destra del Danubio, per visitare la storica rovina dell'ex Castello Aggstein scegliere.

Il castello di Babenberg Aggstein fu costruito intorno al 1100 come protezione per il paese e il Danubio. Il Kuenringer rilevò Aggstein e ebbe il diritto di pedaggio sul Danubio. La protezione è cambiata al contrario secondo la regola dei nuovi proprietari. Dopo l'estinzione del Kueringer il castello fu consegnato a Jörg Scheck vom Wald nel 1429. Come barone rapinatore era temuto dai mercanti.

Dopo un incendio, il castello di Aggstein fu ricostruito intorno al 1600 e offrì protezione alla popolazione durante la guerra dei trent'anni. Dopo questo periodo il castello cadde in rovina. Le pietre da parete furono successivamente utilizzate per la costruzione del monastero di Maria Langegg.

Albicocche e vino Wachau nei villaggi dell'Arns

Sulla riva del fiume, la pista ciclabile del Danubio ci porta a valle St Johann nella Mauertal, l'inizio del comune di Rossatz-Arnsdorf. Frutteti e vigneti passati raggiungiamo Oberarnsdorf. Qui riposiamo in questo bellissimo posto con vista sul Rovina casa e Spitz sul Danubio, il cuore del Wachau.

Un piccolo Deviazione per le rovine dell'edificio posteriore, a piedi o in bici elettrica vale la pena.

Nel 1955 il Wachau fu dichiarato area di protezione del paesaggio. Negli anni 'XNUMX e 'XNUMX, la costruzione di una centrale elettrica del Danubio vicino a Rührsdorf fu bloccata con successo. Pertanto, il Danubio nell'area del Wachau potrebbe essere preservato come acqua corrente. Il Wachau ha quindi presentato con successo il Diploma europeo di conservazione della natura del Consiglio d'Europa e il premio del patrimonio mondiale dell'UNESCO. Il futuro del Wachau, la conservazione e il miglioramento di questo paesaggio unico è diventato una questione per tutta l'umanità. La speciale diversità geologica, climatica e paesaggistica rende il Wachau così importante. Un'area naturale protetta di paesaggi fluviali, prati collinari, erba secca, terrazze di vini, frutteti e boschi. Il fiore di albicocca a metà aprile è il momento clou della primavera, un'esperienza naturale speciale nel Wachau.

Salisburgo governa nei villaggi dell'Arns

I reperti risalenti all'età della pietra e alla successiva età del ferro dimostrano che il comune di Rossatz-Arnsdorf si stabilì molto presto. Il confine del Provincia romana di Noricum, Resti del muro di due torri di avvistamento dei Limes sono ancora visibili a Bacharnsdorf e Rossatzbach.
Si fermarono dall'860 al 1803 Arnsdorf sotto il dominio degli arcivescovi di Salisburgo. La chiesa di Hofarnsdorf è dedicata a San Consacrato a Rupert, il santo fondatore di Salisburgo. La produzione vinicola dei villaggi dell'Arns fu di grande importanza per le diocesi e i monasteri. A Oberarnsdorf, commemora il Salzburgerhof costruito dall'Arcivescovado di San Pietro. Due anni dopo, nel 1803, la secolarizzazione pose fine anche al dominio spirituale di Arnsdorf.

Arnsdorf è oggi la più grande comunità di albicocche di Wachau. Il vino viene coltivato su un totale di 103 ettari di terra sul Danubio.
Continuiamo a pedalare attraverso Rührsdorf lungo i vigneti fino a Rossatz e Rossatzbach. Nelle calde giornate estive, il Danubio ti invita a fare un bel tuffo. Ci godiamo la mite serata estiva con un Heuriger in vigneto con un bicchiere di vino del Wachau e una vista sul Danubio.

Romani lungo la riva meridionale del Danubio, i Limes

Dopo Rossatzbach fino a Mautern, la pista ciclabile del Danubio è disposta lungo l'autostrasse ma lungo il suo percorso.
A Mautern, scavi archeologici come tombe, cantine e altro testimoniano un importante insediamento romano "Favianis", situato su un'importante rotta commerciale al confine settentrionale con i popoli germanici. Attraversiamo il Danubio fino a Krems / Stein attraverso il ponte Mautener, uno dei primi e più importanti attraversamenti del Danubio tra Linz e Vienna.

Pitoresque Città medievale

Possiamo anche scegliere la sponda settentrionale del Danubio attraverso il Wachau.
Da Emmersdorf pedaliamo sulla pista ciclabile del Danubio attraverso Aggsbach Markt, Willendorf, Schwallenbach, Spitz, St. Michael, Wösendorf in der Wachau, Joching, Weisskirchen, Dürnstein, Oberloiben a Krems.

La pista ciclabile del Danubio conduce in parte sulla vecchia strada attraverso pittoresche cittadine medievali, ma anche lungo la strada più trafficata (che sul lato settentrionale del Danubio). C'è anche la possibilità di utilizzare la riva del fiume più volte traghetto cambiare: a Oberarnsdorf a Spitz, da Rührsdorf a Weissenkirchen o da Rossatzbach a Dürnstein.

Willendorf e Venere dell'età della pietra

Il villaggio di Willendorf acquistò importanza come calcare di circa 25.000 anni fa Venere dell'età della pietra è stato trovato. L'originale di Venere è esposto nel Museo di storia naturale di Vienna.

Scopri il patrimonio culturale di Wachau

Dopo una visita a Spitz an der Donau vedremo presto il Chiesa fortificata di San Michele con Karner. L'origine indica un sito sacrificale celtico. sotto Carlo Magno A questo punto fu costruita una cappella intorno all'800 e il luogo di culto celtico fu convertito in un santuario di Christian Michael. Nel corso di una nuova costruzione della chiesa nel 1530, il sistema della diga fu originariamente costruito con cinque torri e un ponte levatoio. I piani superiori erano fortificati e di difficile accesso. Una sala di salvataggio medievale è stata utilizzata al primo piano. L'organo rinascimentale del 1650 è uno dei più antichi sopravvissuti in Austria.

Dürnstein e Richard Löwenherz

Anche la città medievale merita una visita Dürnstein, Il famigerato Kuenringer regnava qui. Ad esempio, la sede era i castelli di Aggstein e Dürnstein. Come un ladro e come "Cani da Kuenring“Erano i due figli di Hademar II. Un notevole evento politico storico fu l'arresto del leggendario inglese Re Riccardo I, cuore di leone, a Vienna Erdberg. Leopoldo V. fece quindi portare il suo prominente prigioniero alla siccità di Stein an der Donau.

Attraverso Loiben fino a Stein e Krems la pista ciclabile del Danubio prosegue sulla vecchia strada che ora è una pista ciclabile.